da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

martedì 18 gennaio 2011

antonio, la fenice e il drago

Luigi produce così tanto che spesso resto indietro con le foto.
Antonio è stato uno di questi e mi scuso ma le foto che sto per pubblicare gli restituiscono il merito della sua dedizione.
Si tratta di un'arm suites compreta di mano, collo, chest e scapola.
La parte dove è rappresentata la fenice è stata terminata a fine estate ma ad antonio il sole piace e volevamo aspettare che l'inverno gli portasse via un pò di melanina per fare qualche scatto.
Ora che il pezzo è fotografabile al meglio, antonio ha già deciso di proseguire per chiudere la suites sulla mano.
Ha scelto un drago e così questi due animali leggendari della mitologia giapponese a confronto tra fiamme e acqua.

LA FENICE
Spesso nota come Araba Fenice, essa è un uccello mitologico.
Creata dal fuoco che ardeva sulla sommità del Sacro Calice di Heliopolis, la città del sole.
Proprio come il sole che ogni giorno compie lo stesso giro di eventi risorgendo solo dopo che il sole "precedente" è tramontato, di Fenice ne esiste sempre e solo una!
Quasi sempre di sesso maschile, essa vive in prossimità di una sorgente d'acqua e ogni mattina, immergendosi, canta una melodia così bella che anche il sole si ferma in alto nel cielo ad ascoltarla.
Dopo aver vissuto per 500 anni la Fenice sentiva sopraggiungere la morte e si ritirava in un luogo appartato a costruire con determinati ramoscelli di piante medicamentose un nido a forma d'uovo.
Terminato il lavoro vi si adagiava all'interno e, cantando, attendeva che i raggi del sole l'inciendiassero.
Grazie ai rami di mirra e della cannella con i quali la Fenice aveva preparato il suo ultimo giacilio, la sua morte era sempre accompagnata da un èrofumo gradevole.
La piccola larva che nasceva dalle ceneri in tre giorni era Nuova Fenice.
E' un simbolo di rinascita spirituale, potere e prosperità in tutta la Cina e solo l'imperatore e sua moglie erano autorizzati a portarne l'icona come simbolo.
Si dice che il suo canto possegga le 5 note musicali della scala musicale cinese, la sua coda si tinta dei 5 colori fondamentali dello spettro luminoso e il suo corpo sia la rappresentazione dei 6 corpi celesti (la testa il cielo, gli occhi il sole, la schiena la luna, le ali il vento, la coda i pianeti celesti e i piedi la terra).
Si ciba solo di bambù e appare solo nei periodi di Pace.
Si narra che sia la Fenica a consegnare l'anima del nascituro al grembo della madre.










DRAGO
è una creatura leggendaria della mitologia e del folklore giapponese e cinese.
Il suo termine deriva dal greco DRAKON che significa SERPENTE.
In Cina il drago, insieme alla Fenice, sono simboli della famiglia Imperiale.
Il Drago possiede un lungo corpo serpenteiforme ricoperto da squame e peluria. Non possiede ali ma è in grado di volare. Si dice che siano in grado di farsele crescere solo se vivono abbastanza a lungo.
Ha il muso di coccodrillo, il corpo di serpente, la criniera da leone, gli artigli da rapace.
Tre artigli rappresentano un drago comune, quattro artigli il drago Imperiale.
E' riconosciuto come simbolo di buon auspicio.
E' l'incarnazione del concetto di Yang (cioè il bene), associato all'acqua e quindi portatore di pioggia e tempeste.
Si prega nei momenti di siccità e viene considerato dai giapponesi il loro Padre e quando moriva l'imperatore si credeva che il suo spirito si tramutasse in questa magnifica figura mitologica.
Abitano i fiumi ma, il Re dei Draghi RYUJIN, vive sovrano nei mari del mondo, in uno splendido palazzo nell'abisso proteggendone il magnifico tesoro in esso custodito.


















Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...