da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

Chi siamo

Per tutte le persone che sono appena arrivate in queste pagine oppure non ci conoscono personalmente, mi sembra doveroso fare una presentazione dei componenti di questa famiglia.
siamo gli stopar, una piccola folle famiglia che vive e lavora nell'ambito del tattoo e dell'arte da sempre. Abitiamo in una casa rosa in un piccolo paese vicino al confine svizzero, a pochi km da Varese. Nello stesso paese gestiamo il nostro studio di tattoo "stopar's tattoo parlor" dove ci occupiamo solo di progetti importanti che vertono soprattutto sull'iconografica giapponese e traditional.

Ma passiamo a noi:

LaMiss * Artistichousewife


sono la voce narrante di questo blog che è nato fondamentalmente perché adoro i blog in genere e soprattutto la sua aria demodé di diario personale e perché sentivo forte la necessità di aumentare la cultura del tattoo in forte contrapposizione con la grande diffusione di inchiostro degli ultimi anni.
Riconosco che, se da una parte il tattoo è sicuramente più accettato di anni fa, molti dei nuovi clienti non hanno nessuna cognizione dell'iconografia e della storia che percorre l'uomo e il suo bisogno di decorazione sin dalla notte dei tempi.E così ne 2007 mi sono messe a raccontarvi di noi, di quello che ci piace vedere, ascoltare, mangiare e vivere. Ho 39 anni, sono nata a Rho (Milano) ma da più di 15 anni ormai vivo in Varese. sono diplomata grafica pubblicitaria e amo impegnare tempo a dipingere, cucinare, cucire, incollare, ripristinare oggetti di una volta in nuove proposte cercando di non far perdere la storia che l'oggetto porta con sé.
Amo leggere, tutto. Divorare pagine e parole. 
Amo prendermi cura del nostro piccolo zoo e del nostro giardino (compresa una piccola serra piena di cactus).
Adoro il cinema, la musica, il buon cibo vegan e tutti i nostri amici e frequentatori di questa casa che mi colorano la vita.
Proprio come l'unchiostro fa con la mia pelle.

Luigi stopar


L'uomo di casa. L'uomo che amo e che accompagna ogni mia giornata con amore e creatività. Luigi ha 42 anni ed è nato a Varese. Inizia la sua storia nel tattoo nel lontano 1987 in pieno contesto punk. Al Virus di Milano vede i primi tattoo londinesi e se ne innamora. Ama l'iconografia giapponese con la quale produce la maggior parte delle sue opere su pelle. 
Ama il folk tanto da trasformarsi in un redneck prealpino (ahahah), le sue amate montagne che gira appena può in mountain bike, la musica di cui è onnivoro. E' davvero un uomo pieno di vissuto, principi e interessi

Mr. Body


L'altra parte maschia della family: Mr.Body.
Lui è il mio adorato principino grigio e io lo adoro. Body era il gatto della nostra anziana vicina che aveva adottato lui e un'altra gatta. Insieme hanno poi deciso di squottarci la casa e adottarci come padroncini. Lui e la Mini vivono con noi da più di 6 anni diventando parte fondamentale e indispensabili delle nostre giornate.

LaMini


Lei è LaMini chiamata così perchè, quando giunse a casa nostra con Mr:Body, era piccola, con lo stesso manto e minuta come l'anziana gatta di casa che chiamava Lanonna (RIP) e lei venica chiamata Lamini Nonna, per gli amici Lamini! Lei è una gatta catturata dall'Enpa in un vecchio casale che stava per essere raso al suolo e la cattura con gabbia la resa diffidente aumentando il lato selvatico del suo carattere.

Dopo 6 anni di vita in famiglia stiamo riuscendo a superare quel muro che ha sempre amato mantenere tra felini e umani.
Inoltre la sterilizzazione la resa così grassa che ora più che un gatto sembra un Tanuki (vedi post nel blog) ;-)

SWIFFER

e questa è Swiffer, la nostra mezza Maine Coon, arrivata per ultima un tre anni fa. Non sterile ha un carattere veramente felino. Veramente coccolona quando vuole ha però un indole zingara che la porta spesso fuori casa a controllare la situazione.
Madre di ben 18 cuccioli in tre parti ma continuo a vederli crescere tutti in famiglie che li amano e adorano.
Se volete nel blog nella sezione "famiglia" troverete tutte le foto dei vari swifferini.

GWAR; JIMBA; WHITE NOSE, MINERVA E I PICCOLI GIMNASTICI





Questa è la nostra famiglia di Tartarughe Hermanni.
Per prima è arrivata Jumbo Jet, ora chiamata Jimba. Il nome se l'è guadagnata grazie alla sua ... velocità!
Poi Lord Babu, tatuatore di Padova, ci ha portato il maschio che Luigi ha chiamato Gwar, come la famosa band Gore. Poi abbiamo saputo che per le tartarughe maschio ci vuole un harem di femmine ben fornito altrimenti finisce per stressarne troppo una sola con il corteggiamento impedendole di mangiare e riposare.
E quindi è arrivata White Nose, chiamata così perchè ha una macchia pià bianca depigmentata sul naso.
Nella foto di gruppo sono: la più grossa Jimba, la media Gwar (il maschio è più piccolo di dimensione delle femmine) e Whity la più piccola delle tre.
Poi l'anno scorso a Natale ci hanno regalato una tartaruga di 3/4 anni ma che non era in letargo in pieno inverno e non sapevamo come era stata tenuta quindi abbiamo deciso di costruire un terrario per farle superare l'inverno. La scorsa primavera ha salutato il terrario ed ora è anche lei interrata nel nostro giardino e la rivedremo, insieme alle altre tre con la prossima primavera.
Da settembre invece abbiamo altre due mini tartarughe che passeranno questo primo inverno in terrario perchè hanno poco più di 2 mesi, non abbiamo ancora dato loro un nome ma quando ci riferiamo a loro le chiamamo I Gimnastici per la loro grande attività nonostante le mini zampine.

Spero di avervi dato un'idea di quello che siamo come nucleo e come le nostre vite si sono incrociate in una comune e felice convivenza.

E spero, io e tutta la family, di vedervi spesso tra i lettori di questo blog!

E a quelli che lo sono già da anni un grazie di cuore per la costanza ahaha

Vi vogliamo bene
***Miss** and the gang
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...