da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

lunedì 13 settembre 2010

I never die before!

In questo periodo nuovi gruppi assillano le nostre orecchie!
I vostri consigli, le vostre preferenze e le nostre ricerche hanno prodotto nuovi cd per i miei viaggi in macchina!

ascoltate e fatemi sapere!

Down
I Down sono un gruppo sludge metal originario di New Orleans. La band è nata nel 1991 e comprendeva 5 ragazzi che suonavano già in altri gruppi, più o meno famosi: Phil Anselmo (voce, Pantera, Superjoint Ritual), Pepper Keenan (chitarra, Corrosion of Conformity), Kirk Windstein (chitarra, Crowbar), Rex Brown (basso), Pantera) e Jimmy Bower (batteria, Crowbar e chitarra, Superjoint Ritual e Eyehategod).[2] I cinque avevano in comune l'amore per i Black Sabbath, per il doom metal, per l'hardcore/punk e per la loro città, New Orleans.





Superjoint ritual


I Superjoint Ritual sono stati una band sludge metal di New Orleans composta da Phil Anselmo (voce, Pantera, Down, Necrophagia), Jimmy Bower (chitarra, Eyehategod, Crowbar, Down), Kevin Bond (chitarra, Christ Inversion), Hank Williams III (basso, nipote di Hank Williams) e Joe Fazzio (batteria, Stressball).



AssJack
Assjack è un gruppo metal punk creati dal musicista country Hank Williams III. Assjack si ispira al materiale psychobilly creando sonorità molto simili ai Butthole surfers.



Snot
Snot è il nome di una band alternative metal Californiana, formatasi a Santa Barbara nel 1995.
Nel 1996 gli Snot firmarono un contratto con la Geffen e pubblicarono l'album di debutto Get Some, pubblicato nel 1997 e registrato assieme al primo cantante della band, Lynn Strait. Il disco, malgrado i giudizi positivi della critica, non riuscì a vendere molto. Lo stile musicale dell'album è un miscuglio di hardcore punk, rap metal, funk metal e nu metal.
Il gruppo partecipò all'Ozzfest del 1998 e il 9 luglio dello stesso anno il cantante venne arrestato per aver compiuto atti osceni mostrandosi completamente nudo, davanti alla toilette usata come scenografia dai Limp Bizkit durante la loro esibizione. L'11 dicembre 1998 Lynn Strait e il suo cane persero la vita in un incidente mentre tornavano a casa[2]. Il cantante al momento della morte era appena trentenne. Turbati dalla sua morte, i membri del gruppo stavano per separarsi, ma in seguito decisero, come segno di rispetto alla memoria del cantante, di proseguire il lavoro da lui iniziato, facendo interpretare i pezzi da lui scritti agli amici che Lynn aveva avuto prima di morire, dato che lui non aveva avuto la possibilità di registrare le parti vocali per l'album.

Uscì così a fine 2000 l'album Strait Up, al quale collaborarono cantanti provenienti da band alternative metal, heavy metal, e nu metal tra cui Jonathan Davis (Korn), Dez Fafara (Coal Chamber, DevilDriver), Max Cavalera (Sepultura, Soulfly), Serj Tankian (System of a Down) e tanti altri. L'album riuscì a riscuotere più successo del precedente, arrivando a raggiungere la posizione numero 56 di Billboard[3]. Dopo questa pubblicazione il gruppo si sciolse e il bassista della band, John Fanestock divenne membro degli Amen mentre Mike Doling si unì ai Soulfly e Sonny Mayo ai Sevendust.



e anche qualcosa di ancora più south... io amo questi tre!!!!

Devil makes three

The Devil Makes Three sono una band americana di Santa Cruz, California. La loro musica è da considerarsi punk folk. Essa comprende un mix di bluegrass, musica dei vecchi tempi, country, folk, blues, ragtime, e rockabilly. I membri del gruppo sono il chitarrista Pete Bernhard, la bassista Lucia Turino, e il chitarrista e suonatore di banjo tenore Cooper McBean.







ed voila! nel pogo a colpi di banjo||||
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...