da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

venerdì 26 novembre 2010

nicoz balboa al La galleria d’arte Fabrica Fluxus

La nostra Nicoz continua a spaccare! Guardatevi il video che promuove la sua ultima mostra...



il link della gallery per ulteriori informazioni è qua:

http://www.fabricafluxus.com

e questa la presentazione della mostra:

La galleria d’arte Fabrica Fluxus sempre a caccia di “Nuove Visioni”, di originali e stimolanti percorsi artistici, è lieta di ospitare l’esposizione personale di Nicoletta Zenchi, in arte Nicoz Balboa, talentuosa artista italiana trasferitasi in Francia da quasi dieci anni. Alle spalle esposizioni in importanti gallerie di Milano, Berlino, New York, Parigi, Los Angeles e Roma oltre che numerose pubblicazioni su magazines nazionali ed internazionali tra i quali: KULT magazine, Juxtapox, XL di Repubblica. Chiudete gli occhi e lasciatevi trasportare nel misterioso mondo di Nicoz. Come succede quando si ammira il paesaggio sfuggente da un finestrino di un treno in corsa, l’artista cerca di congelare in un istante effimeri scorci di una realtà parallela desiderata, di un sogno pronto a perdersi nell’oblio. Scogliere appuntite a strapiombo sul mare, ricorrenti nel suo lavoro, le carezze del vento e l’ebbrezza di orizzonti lontani diventano per l’artista nuovi punti di riferimento, così come gli uomini-animali, presenze tanto gentili quanto mute. Con grazia e delicatezza, nonché una tecnica meticolosa, le pirografie di Nicoz ci accompagnano nella sua personalissima cosmogonia, in cui la Natura e il mondo animale tornano ad avere un potere ancestrale, salvifico e rigenerante, indicano la strada, sono fonte di saggezza e conoscenza per le protagoniste indiscusse delle sue opere: donne senza età, dai fluenti capelli al vento, dolci, aggraziate nei loro abitini a palloncino retrò, allo stesso tempo innocenti ma dominatrici, così ammiccanti e fasciate nelle loro maschere sado-maso, pronte ad amare ad uccidere e a morire.

il blog della nicoz invece lo trovate qua:
http://nicozbalboa.blogspot.com/

Io lo seguo sempre ;)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...