da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

venerdì 4 giugno 2010

evergreen

Direi che nel tattoo ci sono elementi "evergreen", che non passeranno mai di essere desiderati, che continueremo a tatuare e ad esserne soddisfatti.
Il teschio è indubbiamente un'icona molto conosciuta e riproposta in tutte le salse ma nella versione Biker ha sempre il suo perchè.
Ieri mattina è passato antonio per parlare del suo nuovo progetto e una foto l suo interno braccio ci stava proprio.

SKULL
L'uso di questa iconografia è da sempre legato alla rappresentazione della morte e della mortalità.
Di particolare rilevanza è il simbolo del teschio nella cultura Maya, con un significato però diverso da quello che rappresenta nella nostra cultura.
Per questa civiltà il teschio non è simbolo di morte, ma di rinascita.
Rappresenta un simbolo potente di ‘pensiero cristallino’, che ragiona in modo limpido.
La forma del cranio è sacra per i Maya, poiché rappresenta la forma scelta dalle divinità per contenere il cervello umano e la sua misteriosa capacità di pensare.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...