da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

domenica 15 maggio 2011

Uomini e donne versione felina!

Mercoledì mattina mi sveglio e swiffer sta dormendo a letto con noi.
Lunga lunga e con il sorriso roseo che la caratterizza da sempre.
La saluto, la accarezzo e lei inizia una paturnia da estro degna di un vero film porno.
Azz! Il calore è ritornato.
Mi organizzo, sigillo casa, porticina dei gatti modello bondage con tanto di scotch nero e patema d'animo nel recluderla e vederla in quello stato.
Ora che tutto è chiuso mando il messaggio alla padrona di Puff Daddy (vi ricordate che ve ne parlai a marzo?) per avvisarla che ho bisogno del suo magnifico Maine Coon.
Devo premettere che la ricerca del maschio per Swiffer è dovuto al fatto che vogliamo evitare che si ammali con una monta non protetta con qualche gatto randagio e malato.
Non voglio portare via a Swiffer ciò che la natura come femmina le ha donato ma, se poi metto a rischio la sua salute e quella della sua prole, la gioia si trasforma in incubo.
Così il nostro super vete mi aveva passato il contatto di Puff ma essere scaraventata nell'instabilità psicologica di una che tratta il suo gatto come uno status, come l'ultimo Iphone, mi dava i nervi.
Ma per Swiffer avevo deciso di fare bel viso a cattivo gioco.
La risposta della padrona di Puff fu che il suo gatto era in allevamento a riprendersi perchè la primavera lo rende magro e sottotono.
Perplessità!!!!
Ennesima conferma: io penso che se il tuo gatto non sta bene a casa tua, sei tu ad avere un problema, non il tuo gatto!
Così richiamo il vete, anche lui senza consiglio... poi una speranza, mi passa un numero di una loro cliente che ha un gatto maschio intero e sano.
Mando msg come da consiglio.
La risposta non arriva e decido di procedere con internet, swiffer si fa notare e i ritmi della casa rallentano all'apertura di ogni porta e cliente.
In internet trovo conferma di un mercato di elite del gatto di razza dove per un maschio che ti monta la tua femmina devi sborsare cifre tipo 200 euro che, sinceramente, non le ho mai spese per il mio di piacere sessuale e quindi mi sembrava inverosimile.
E poi tutte prese male dalla possibilità di swiffer di comunque vivere l'esterno quando non è in estro e del fatto che lei non ha pedigree.
Ma io mi domando: è così terribile che il tuo maschio copre la mia sfogandosi un pò?
tanto se nascono figli senza pedigree a loro non toccherebbe darli via o svezzarli e quindi ero depressa e perplessa.
Ho impiegato un giorno a tirarmi scema per niente.
Stavo diperando quando mi arriva un messaggio al cell.
Era l'amica del vete che si dimostrava disponibile ed entusiasta.
Ora schizzo (si chiama così) è tornato a casa.
Lui e la nostra swiffer sono stati chiusi nella stanza degli ospiti (organizzata per l'evento) per tre giorni e quindi ora non ci resta che aspettare di vedere e sapere se i giovincelli ce l'hanno fatta!

Volevo mostrarveli come li ho osservati facendo loro compagnia in questi giorni da LOve Boat!!! ahahah














quindi ora non mi resta che tenerla d'occhio e sperare in una bella e felice prole felina pelosina e miagolante!

:)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...