da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

sabato 4 settembre 2010

cookin mama e red dead redemption

Da mia nipote Sara avevo potuto apprezzare la grafica e la simpatia di cooking mama e soprattutto di Gardening Mama.
Alla fine, visto il mese di badanza dalla mamma di Lu dve non c'è inernet e nessun perditempo utile mentre dorme, ci siamo regalati la Nintendo dsi.
Con l'R4 ci siamo potuti scaricare tutti i giochi che volevamo e cooking mama e Co. erano doverosi!!!! Sono diventata una maestra nell'affettare virtualmente!!!!
Una sera ho persino avuto ospiti a cena (Mr. Sam e Flax) che con lu hanno aperto una sfida tra pastelle e cotture varie mentre io sfidavo i fornelli veramente!




Il mio amore per la cucina e la sua arte non poteva fare a meno che attirarmi verso questo passatempo ludico ma c'è un lato ch mi disturba sempre e che sono considerate nelle ricette che utilizzano carne o pesce.
Ci tengo a mettere i puntini sulle i visto che questa console è destinata ai bimbi che dovrebbero essere stimolati a vedere la cucina come un gioco divertente e felice ma non dovrebbe mancare anche la sensibilizzazione verso la sofferenza animale.

Senza tirarvi, come si suol dire, le pezze (non è il caso ne il luogo) date però un'occhiata a questa versione del gioco della PETA
direi che dice tutto lei!








Play the full size version on PETA.org.





mentre Luigi si è rilassato di sera vagando per il farwest a cavallo dell'xbox con swiffer che ne apprezza la colonna sonora alla Morricone!










;)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...