da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

giovedì 23 giugno 2011

lu fotografo

Oggi dovevo trovare delle foto per un cliente, ma a quella seduta non ero presente e quindi il fotografo in questione è anche il tatuatore di famiglia.
Ve le mostro perché hanno un sapore un po' traditional, quel home made di tutti i tatuatori che scattavano in pellicola, ve le mostro perché mi sono stupita e ho pensato "wow", ve le mostro perché in famiglia ogni tanto "qualcuno" si autoscatta dei ritratti improponibili (ma veramente simpaticissimi!!!!), ve le mostro perché sanno di casa ;)

Per primo ho trovato un tattoo di Flax, uno scimpanzè sulla sua spalla (I have a monkey on my shoulder, you know?), divertentissimo!



Poi ho trovato un'altro prezioso tattoo satanico di Attila... e chi se non altro?



Qua il tattoo della Carla dopo un annetto... grazie ai tanti mesi invernali non avevo ancora visto il lavoro dopo la guarigione... mi piacciono i tattoo dopo un annetto, si vedono per quello che sono, inchiostro sotto pelle e questo gli dona tutta quella morbidezza al tatto e visiva che mi piace tanto!



Mi perdonerà il possessore di questo tattoo ma ci siamo persi e non ricordiamo il nome. In ogni caso proprio un bel gomito! ;)





ve la ricordate? http://lamiss-artistichousewife.blogspot.com/2011/02/in-un-batter-dali.html
La Cri ha mantenuto fede alla parola data e si è tatuata anche l'altra farfalla, non vedo l'ora di rivederla (cri? è un messaggio subliminare... so che mi leggi!) e scattare una bella foto con i due tattoo contrapposti e guariti entrambi.



E questa la doppia chicca: la magnifica rosa su spalla della Nicole e un autoritratto di Ico magnifico rubato alla mini canon di lu mentre Lu era distratto. Trovarla è stato esaltante, pubblicarla diabolico? ahahaha Ico the Fiko ;)





E mi piace constatare che se n'è fatta pure una seconda visto che la prima era sfocata! Genio lui!

Incredibile le sorprese che ti capitano tra un cavetto e un pc!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...