da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

giovedì 14 aprile 2011

domenica in Valmorea

Mi accorgo che appena abbiamo un attimo di tempo libero io e lu cerchiamo il distacco e la pace.
Cerchiamo un pò di solitudine e silenzio.
Non che non ci piaccia stare con tutti i clienti e trascorrere giornate imprevedibili all'insegna comunque di risate e tattoo (cosa che non dimentichiamo mai quanto sia bella e rara in alcuni ambienti lavorativi!) ma abbiamo bisogno di staccare la spina.
Ora che non abbiamo più l'impegno con sua mamma non riusciamo a stare ugualmente tranquilli per i serranti ritmi di lavoro e per le cose da fare oltre il tattoo...piante, animali, taglio dell'erba, spesa e via dicendo.
Domenica pomeriggio però abbiamo fatto finta di niente e ce ne siamo andati a camminare nei boschi vicino a casa, sorprendendoci del risveglio della natura e dell'aria buona da respirare.
Al ritorno abbiamo utilizzato la vecchia linea del trenino della Valmorea, una vecchia linea ferroviaria caduta in disuso e da poco restaurata
a scopi solo turistici.

Qua qualche indicazione in più:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_della_Valmorea

E qua qualche improbabile scatto della nostra giornata nel bosco...

















E al ritorno tappa dal gelataio per un bel cono alla frutta vegan ;)

Quando ci vuole, ci vuole!

;)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...