da Varese, le odierne peripezie ed i mille interessi di una stramba famiglia di tatuatori!

Ho sempre pensato che la mia vita è piena di gente interessante e folkloristica, di gente colorata e gente molto dark,
di occasioni speciali, di fotografie, libri e scambi di informazioni...
Vorrei queste pagine fossero un'occasione per contaminarci e sorriderci su!!!!


Se desiderate contattarmi per qualsiasi chiarimento, opinione o scambio di vedute mi trovate qua: artistichousewife@hotmail.it

mercoledì 9 febbraio 2011

Mauro è tornato!

Mauro è amico di gianluca e lo avevamo tatuato sulla scapola anni e anni fa.
La scelta era già stata ponderata e si trattava di un Fudo Myoo.
Ora ha deciso di portare avanti il lavoro e di farsi un mezzo braccio.

Non ve lo avevo ancora mostrato ma ora mi sembra arrivato il giusto momento!








FUDOMYO-O
chiamato anche nel buddismo Vajrayana Acalanatha ed è il più noto dei cinque re della Saggezza del Reame Grembo. Questo termine sanscrito vuol dire "immobile"
La sua immobilità si riferisce alla sua capacità di restare indifferente di fronte alle tentazioni carnali.
Nonostante il suo aspetto temibile, il suo ruolo è di aiutare tutti gli esseri, mostrando loro gli insegnamenti del Buddha, in modo che li conduca sempre all'auto-controllo.
Viene considerato protettore degli uomini e dei loro buoni propositi.

Fudo myoo è la divinità protettrice degli Yamabushi, ovvero i monaci eremiti che vivono sulle montagne giapponesi .



Tiene in genere una spada e un laccio per fermare e ferire il maligno, è ritratto vestito di stracci e il suo volto è peculiare per la presenza di unazanna rivolta verso l'alto e l'altra rivolta verso il basso.
Le sue statue sono generalmente collocate vicino a cascate e nelle grotte.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...